CASE VACANZA VENDITE STIAMO CERCANDO

Torre Vadocosta mista

cod #822

MOULIN ROUGE

pentalocale - mq 130 - seminterrato
giardino,cortile
€ 220.000
Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile
<
>
Sono una casa bifamiliare che si trova in una delle marine più suggestive e gettonate del sud Salento: Torre Vado. Qui infatti tra punti sabbiosi e punti rocciosi si estende un mare incontaminato che ogni anno richiama migliaia di turisti e di curiosi.
Torre Vado insieme al piccolo borgo di Barbarano del Capo fa parte del Comune di Morciano di Leuca, una realtà che grazie alle sue bellezze artistiche, storiche e culturali racchiude l’essenza di questa meravigliosa terra.
La mia marina, oltre ad essere conosciuta per le splendide spiagge e per il suo mare cristallino è apprezzata da molti anche per l’atmosfera che suggerisce. A pochi metri da me, infatti, all’inizio del lungomare si erge una torre cinquecentesca dalla quale il posto prende il nome, che si trova di fronte al mare e che nei secoli ha vegliato sulla sicurezza dei suoi abitanti. L'antica torre saracena è il simbolo di Torre Vado e sovrasta il grazioso porto turistico, ai suoi piedi si trovano invece gli antichi strazzi (alloggi) dei pescatori che oggi accolgono la sede della Lega Navale Italiana.
Procedendo per pochi metri sull’incantevole lungomare si trovano poi le sorgenti del posto che sono delle grandi pozze di acqua sorgiva a temperatura costante sia d'inverno che d'estate che si caratterizzano per le limpide acque e per le basse temperature.
Il Comune di cui faccio parte, Morciano di Leuca, si trova nella punta estrema della penisola salentina, il suo borgo è dominato dall’imponente castello ed ha una storia strettamente legata al territorio e alla sua produzione tanto che, attraverso le lastre di vetro della piazza, si possono ammirare il frantoio ipogeo e le fosse granarie. L’identità del borgo racchiude anche quella delle due frazioni di Torre Vado e di Barbarano del Capo, un minuscolo borgo rurale conosciuto come Leuca Piccola per la presenza dell’esatta riproduzione della basilica di Leuca: il paesino era, ed è ancora, stazione di sosta lungo la strada che i pellegrini compiono verso Finibus Terrae.
In questo contesto, a Torre Vado, in “Via La Spezia” mi trovo io che sono una casa bifamiliare che si estende per 130 mq circa al seminterrato. Mi divido in due unità abitative con spazi esterni in comune. Dispongo infatti di spazi dedicati al relax e alla compagnia che comprendono: un cortile con doccia esterna e barbecue e due verandine ad uso esclusivo di ogni singola abitazione. Sono divisa in due trilocali arredati e dotati di aria condizionata, il primo di 85 mq circa comprende una zona giorno con cucina a vista, due camere ed un bagno, mentre il secondo, di 65 mq circa è composto da una zona giorno con angolo cottura, due camere ed un bagno.
Sono la casa bifamiliare “Moulin Rouge” e mi trovo a pochi metri da un mare cristallino e dal lungomare di Torre Vado, uno dei punti più vitali ed energici che la mia marina offre.

Chiedi informazioni

Dotazioni


posto auto no
posti letto base
posti letto max
accesso disabili no
bbq
vasca idromassaggio
piscina
doccia esterna
aria condizionata
zanzariere no
lavatrice
lavastoviglie
asciugatrice
microonde no
asciugacapelli no
tv
internet
animali
recinzione animali
fumare in casa no
biancheria cucina no
biancheria letto no
biancheria bagno no

Distanze


spiaggia attrezzata
spiaggia libera
porto turistico
alimentari
bar
ristorante
farmacia
edicola
chiesa
guardia medica
stazione ferrovie locali
stazione FS
fermata autolinee
aeroporto
S.Maria Di Leuca
Otranto
Gallipoli
Lecce
Informazioni

DalAlPrezzo
23 novembre 07 dicembre Non Disponibile
07 dicembre 14 dicembre Non Disponibile
14 dicembre 21 dicembre Non Disponibile
21 dicembre 28 dicembre Non Disponibile
28 dicembre 06 gennaio Non Disponibile
06 gennaio 22 febbraio Non Disponibile
22 febbraio 29 febbraio Non Disponibile
29 febbraio 11 aprile Non Disponibile
11 aprile 18 aprile Non Disponibile
18 aprile 26 aprile Non Disponibile
26 aprile 02 maggio Non Disponibile
02 maggio 30 maggio Non Disponibile
30 maggio 06 giugno Non Disponibile
06 giugno 13 giugno Non Disponibile
13 giugno 20 giugno Non Disponibile
20 giugno 27 giugno Non Disponibile
27 giugno 04 luglio Non Disponibile
04 luglio 11 luglio Non Disponibile
11 luglio 18 luglio Non Disponibile
18 luglio 25 luglio Non Disponibile
25 luglio 01 agosto Non Disponibile
01 agosto 08 agosto Non Disponibile
08 agosto 15 agosto Non Disponibile
15 agosto 22 agosto Non Disponibile
22 agosto 29 agosto Non Disponibile
29 agosto 05 settembre Non Disponibile
05 settembre 12 settembre Non Disponibile
12 settembre 19 settembre Non Disponibile
19 settembre 26 settembre Non Disponibile
26 settembre 03 ottobre Non Disponibile
03 ottobre 31 ottobre Non Disponibile
31 ottobre 07 novembre Non Disponibile
07 novembre 05 dicembre Non Disponibile
05 dicembre 12 dicembre Non Disponibile
12 dicembre 19 dicembre Non Disponibile
19 dicembre 26 dicembre Non Disponibile
26 dicembre 02 gennaio Non Disponibile
02 gennaio 09 gennaio Non Disponibile


Prenotazioni ed Informazioni






Fornendoci maggiori dettagli possibile sulle vostre necessità ci aiuterete a soddisfare al meglio i vostri desideri.
Sarete ricontattati al più presto.

















Torrevado è una rinomata località marittima, facente parte del comune di Morciano di Leuca insieme a Barbarano del Capo ma vicinissima al centro abitato di Salve. Situata sulla costa ionica del Salento, dista poco più di 11 km da S.M. di leuca.

Il nome della piccola località trae origine da due termini: il latino "Vadum", che indica un "guado" ovvero un tratto di acque basse che permetteva l'attraversamento a piedi o a cavallo del territorio, e "Torre" che richiama la presenza di una delle prime numerosi torri di avvistamento che costeggiano la parte ionica.
La torre, simboleggia la significativa dominazione romana nel territorio. Costruita infatti nel XVI secolo da Carlo V, con lo scopo di avvistare i popoli mori che volevano conquistare la zona, è ancora oggi magnificamente agibile con finestre e feritoie conservate intatte.
Attualmente, il territorio di Torrevado è caratterizzato non solo dalla presenza della torre, ma anche da un grazioso porticciolo e da una piccola spiaggia che si estende per tutto il lungomare sino ad arrivare alle particolarissime acque delle sorgenti, acque dolci e gelide di origine sotterranea. Il lungomare di Torre Vado inoltre non è soltanto un semplice luogo di passeggio ma costituisce un preziosissimo posto in cui ammirare in tutti i mesi dell'anno il fantastico tramonto e l'elegante paesaggio che ne deriva.

Per tutti coloro che amano la pesca o desiderano immergersi nello splendido fondale delle acque cristalline, Torre Vado costituisce nella sua semplicità, la località ideale per svolgere queste attività in estremo relax.




#822