CASE VACANZA VENDITE STIAMO CERCANDO

Novagliecosta roccia alta

cod #571

ONDA

monolocale - mq 12+1800 - piano terra
giardino,terrazzo
€ 35.000
Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile
<
>
Sono un terreno che ospita un fabbricato rurale e che sorge nella splendida marina di Novaglie, una realtà fatta di scogliere e acque cristalline che si incontrano con il verde delle campagne creando panorami suggestivi. Qui tra insenature rocciose e grotte, la terra finisce e si apre verso l’immensità del mar Adriatico.
Il luogo in cui sorgo è un grazioso lato di costa che fa parte dei comuni di Alessano, Corsano e Gagliano del Capo, posti che si trovano a pochissimi chilometri e che offrono caratteristici scenari e borghi che emanano storia e cultura. Più precisamente io rientro nel Comune di Gagliano del Capo, estremo Comune del sud Salento conosciuto per il suo centro storico dove si alternano piccole case e imponenti palazzi, fra cui il palazzo Daniele che è stato costruito durante l’unità d’Italia e che è stato anche casa d’arte che ha ospitato artisti di tutto il mondo. Sotto alla rete di abitazioni e antichi palazzi del borgo è nascosta inoltre una rete di frantoi ipogei, molti dei quali comunicanti: una città sotto la città che conserva il ricordo delle antiche tradizioni. Ma questa realtà è molto più complessa perchè raccoglie in sé i principali elementi caratteristici del Salento, nel raggio di pochi chilometri troviamo ampie distese di campagne e di ulivi secolari, stradine e vicoli facenti parte di antichi borghi e uno splendido mare, anzi due, che si incontrano a Santa Maria di Leuca.
A pochi passi da queste meraviglie si trova Novaglie conosciuta per l’incantevole mare arginato da una costa frastagliata e da numerose grotte marine naturali come: la Grotta Azzurra che prende il suo nome dalle splendide sfumature proiettate sulle sue pareti; le Grotte Cipolliane caratterizzate da un antichissimo complesso di caverne in cui venne ritrovato un ciottolo di datazione paleolitica e la Grotta del Diavolo ombrosa e suggestiva, con una bocca stretta che termina proprio verso Punta Rossa.
In questo contesto mi trovo io che sono un terreno di 1800 mq circa che ospita un fabbricato rurale con volta a botte di 12 mq circa. Intorno a me è possibile ammirare tipici muretti a secco e costruzioni rurali in pietra che caratterizzano il Salento per questo definito anche “terra dei sassi”. La mia vicinanza al mare mi permette di poter godere di tutte queste meraviglie in una vista che spazia dal blu del mare e del cielo alle distese di ulivi secolari e di terra rossa circostanti a pochi minuti dal mio Comune.
Sono il terreno “Onda” e sono immerso nell’armonia della natura che qui dona spettacoli magici.
Chiedi informazioni

Dotazioni


posto auto no
posti letto base
posti letto max
accesso disabili no
bbq
vasca idromassaggio
piscina
doccia esterna
aria condizionata
zanzariere no
lavatrice
lavastoviglie
asciugatrice
microonde no
asciugacapelli no
tv
internet
animali
recinzione animali
fumare in casa no
biancheria cucina no
biancheria letto no
biancheria bagno no

Distanze


spiaggia attrezzata
spiaggia libera
porto turistico
alimentari
bar
ristorante
farmacia
edicola
chiesa
guardia medica
stazione ferrovie locali
stazione FS
fermata autolinee
aeroporto
S.Maria Di Leuca
Otranto
Gallipoli
Lecce
Informazioni

DalAlPrezzo
23 novembre 07 dicembre Non Disponibile
07 dicembre 14 dicembre Non Disponibile
14 dicembre 21 dicembre Non Disponibile
21 dicembre 28 dicembre Non Disponibile
28 dicembre 06 gennaio Non Disponibile
06 gennaio 22 febbraio Non Disponibile
22 febbraio 29 febbraio Non Disponibile
29 febbraio 11 aprile Non Disponibile
11 aprile 18 aprile Non Disponibile
18 aprile 26 aprile Non Disponibile
26 aprile 02 maggio Non Disponibile
02 maggio 30 maggio Non Disponibile
30 maggio 06 giugno Non Disponibile
06 giugno 13 giugno Non Disponibile
13 giugno 20 giugno Non Disponibile
20 giugno 27 giugno Non Disponibile
27 giugno 04 luglio Non Disponibile
04 luglio 11 luglio Non Disponibile
11 luglio 18 luglio Non Disponibile
18 luglio 25 luglio Non Disponibile
25 luglio 01 agosto Non Disponibile
01 agosto 08 agosto Non Disponibile
08 agosto 15 agosto Non Disponibile
15 agosto 22 agosto Non Disponibile
22 agosto 29 agosto Non Disponibile
29 agosto 05 settembre Non Disponibile
05 settembre 12 settembre Non Disponibile
12 settembre 19 settembre Non Disponibile
19 settembre 26 settembre Non Disponibile
26 settembre 03 ottobre Non Disponibile
03 ottobre 31 ottobre Non Disponibile
31 ottobre 07 novembre Non Disponibile
07 novembre 05 dicembre Non Disponibile
05 dicembre 12 dicembre Non Disponibile
12 dicembre 19 dicembre Non Disponibile
19 dicembre 26 dicembre Non Disponibile
26 dicembre 02 gennaio Non Disponibile
02 gennaio 09 gennaio Non Disponibile


Prenotazioni ed Informazioni






Fornendoci maggiori dettagli possibile sulle vostre necessità ci aiuterete a soddisfare al meglio i vostri desideri.
Sarete ricontattati al più presto.

















La Marina di Novaglie è un grazioso angolo di costa che si apre sul lato adriatico, tra Marina Serra e Gagliano del Capo. Fa parte dei comuni di Alessano, Corsano e Gagliano del Capo e dista circa 11 km da S. M. di Leuca.

Etimologicamente, il nome rimanda al termine “nuovo”, anche se la denominazione risulta ancora oggi molto incerta e in tal caso, forzata. Molti studiosi tuttavia confermano la tesi che Novaglie derivi da una sorta di “messa a nuovo” del territorio, ripulendolo di una parte delle aree rocciose e pietrose per favorirne l’insediamento.
Le prime tracce umane sembrano risalire all’età paleolitica e pare che la piccola località rappresentò inoltre, sin dalle sue origini, un luogo strategico di controllo per tutti i popoli naviganti e conquistatori. Persino durante la seconda guerra mondiale, Novaglie fu un tattico punto di avvistamento, soprattutto per gli attacchi marittimi, come testimoniano alcuni resti di torri in cemento costruite probabilmente in tale periodo. In più, l’esistenza di un porticciolo che si apre tra le insenature della costa, fa pensare realmente ad un’area di approdo e di riposo scelta appositamente dai vari popoli susseguitisi; oggi tale porticciolo continua a rivendicare il suo essere un significativo punto di ritrovo per tutti coloro che coltivano la passione della pesca e per quelli che lo fanno per mestiere, dato che le acque alte e profonde della zona favoriscono una ricca vita sottomarina.

Attualmente, il territorio della Marina di Novaglie è diventato un’importante meta turistica sia per il vivace paesaggio che offre, fatto di sentieri rocciosi, abbondante vegetazione e acque sempre limpide e trasparenti, e sia per la presenza di una moltitudine di grotte che si avvicendano maestose tra la costa. Grotta azzurra, Grotta del Diavolo, Grotta della Madonnina, Grotta delle Cipolliane sono alquanto rinomate e meravigliosamente visitabili via mare.




#571