CASE VACANZA VENDITE STIAMO CERCANDO









Torre Palicosta mista

cod #759

IL BACINO

trilocale - mq 70 - primo piano
2 Camere , 1 bagno
Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile
<
>
Sorgo a Torre Pali a pochi metri da una costa mista che con le sue spiagge e i suoi scogli ogni giorno ancora oggi mi sorprende. Torre Pali anticamente veniva chiamata Marina di Sant’Antonio per via della chiesetta dedicata al Santo che alcuni pescatori avevano fatto erigere; successivamente prevalse il nome pali a causa dei tanti pali in legno ce vi si trovavano sulla battigia in seguito alle mareggiate. La mia marina è conosciuta inoltre per via della sua Torre costiera cinquecentesca che da allora resiste con grande fascino alle intemperie ed al trascorrere del tempo. La torre diroccata che un tempo vedeva la minaccia delle incursioni turche, i pescatori che avevano i loro strazzi (piccoli ripari in pietra) e le piccole barche ormeggiate di fronte, oggi è diventata un vero e proprio paese con tutti i servizi. Il mare che un tempo ha rappresentato il pericolo per le incursioni, oggi rappresenta una fonte di vita e di ricchezza per tutti.
La marina in cui sorgo fa parte dello splendido comune di Salve, uno dei più estremi del sud Salento. Nel suo centro storico sorgono torri e palazzi signorili e si possono ammirare la Chiesa Matrice dove è custodito l’organo più antico di Puglia risalente al Seicento e la corte di Palazzo Ceuli, simbolo del borgo con i suoi archi, balconi e loggette. Nelle campagne del paese restano invece intatti i monumenti dell’arte contadina, come muretti a secco, “furneddhi” e masserie, mentre nelle sue Marine la vita segue il ritmo del mare: borghi di pescatori, in cui porto rappresenta ancora il cuore del paese, si respira salsedine e tradizioni, gli occhi si posano sugli antichi gesti dei marinai e il profumo del mare inebria e incanta. Il comune è conosciuto per le sue marine che si annoverano tra le più belle d’Italia e non solo.
Mi trovo nelle vicinanze di marine incantevoli, simili alle spiagge esotiche più lontane, tra cui: Torre Vado, Torre Mozza, Lido Marini, Torre San Giovanni e Pescoluse, denominata “le Maldive del Salento” per le sue acque cristalline e la sabbia finissima. Qui l'ampia spiaggia è protetta dalle splendide dune e una bella vegetazione spontanea che separa il mare cristallino dal resto del mondo.
Immerso nel fascino di questo contesto, mi trovo in via Caracciolo e mi estendo per 70 mq circa al primo piano di uno stabile bifamigliare. I miei interni comodi, funzionali e dotati di zanzariere si articolano in: una graziosa cucina, una comoda zona giorno, due camere da letto ed un bagno. Dispongo inoltre di due balconi, uno retrostante fornito di lavatrice e un altro allestito con tavolo e sedie. Dai miei spazi esterni si può godere del panorama circostante e dell’aria intrisa di mare che arriva fin qui.
Sono la casa “Il Bacino”, vicina a tutti i servizi e alla spiaggia raggiungibile a piedi e mi sento fortunata a poter godere delle bellezze che la mia terra ogni giorno, da sempre, offre.

Chiedi informazioni

Dotazioni


posto auto no
posti letto base 4
posti letto max 6
accesso disabili no
bbq no
vasca idromassaggio no
piscina no
doccia esterna no
aria condizionata si
zanzariere si
lavatrice si / esclusivo
lavastoviglie no
asciugatrice no
microonde si
asciugacapelli no
tv si
internet no
animali no
recinzione animali no
fumare in casa no
biancheria cucina si
biancheria letto si
biancheria bagno si

Distanze


spiaggia attrezzata 400 m
spiaggia libera 400 m
porto turistico 500 m
alimentari 70 m
bar 150 m
ristorante 150 m
farmacia 300 m
edicola 150 m
chiesa
guardia medica 6 km Torre Vado
stazione ferrovie locali 8 km Presicce
stazione FS 70 km Lecce
fermata autolinee
aeroporto 110 km Brindisi
S.Maria Di Leuca 18,5 km
Otranto 55 km
Gallipoli 45 km
Lecce 70 km
Informazioni

INCLUSO

- Biancheria da bagno e da letto;

- Piccola scorta di prodotti essenziali in confezioni sigillate e generi di prima necessità;

-presente con prodotti tipici salentini;

-guida grafica delle coste e dell'entroterra salentino;

-CONVENZIONI per:
-ristoranti e bar;
-escursioni e noleggio di auto e bici e barche;
-noleggio di ombrelloni e sdraio;
-giochi d'acqua per grandi e piccoli;
-visite guidate in mare con aperitivo o cena;
-l'acquisto di attrezzatura da mare per grandi e piccoli, souvenir e oggetti
di artigianato locale;
-check in e check out con accoglienza e saluti finali;
-internet incluso se previsto in dotazioni.

ESCLUSO

- Cauzione € 100 salvo diversi accordi in fase di prenotazione. (l'importo verrà restituito in assenza di danni e furti);

- Penale di € 50 alla partenza nel caso di mancata raccolta della spazzatura o
di mancata pulizia dell'angolo cottura.
DalAlPrezzo
13 luglio 20 luglio Non Disponibile
20 luglio 27 luglio Non Disponibile
27 luglio 03 agosto Non Disponibile
03 agosto 10 agosto Non Disponibile
10 agosto 17 agosto Non Disponibile
17 agosto 24 agosto Non Disponibile
24 agosto 31 agosto Non Disponibile
31 agosto 07 settembre Non Disponibile
07 settembre 14 settembre Non Disponibile
14 settembre 21 settembre Non Disponibile
21 settembre 28 settembre Non Disponibile
28 settembre 26 ottobre Non Disponibile


Prenotazioni ed Informazioni






Fornendoci maggiori dettagli possibile sulle vostre necessità ci aiuterete a soddisfare al meglio i vostri desideri.
Sarete ricontattati al più presto.

















Torre Pali è una località marittima del comune di Salve, insieme alle note Torre Vado, Pescoluse e Lido Marini. Si trova nel versante ionico del Salento e non particolarmente distante da Leuca e dalle altre marine della litoranea adriatica.

Il suo nome deriva da una delle numerose torri di avvistamento costruite sulla costa ionica del Salento per controllare e proteggere il territorio; questa torre era circondata inoltre da un piccolo porticciolo chiamato “Porto dei Pali”, da cui il nome Torre Pali.
La torre simboleggia la significativa dominazione romana nella zona, costruita nel XVI secolo da Carlo V. Attualmente, della specifica torre di Torre Pali è visibile solo il basamento di forma circolare, posizionato a 15 m dalla costa. Il centro urbano della località si è sviluppato invece in maniera considerevole solo negli ultimi decenni. Tuttavia, due leggende avvolgono di mistero il piccolo paese, come il mito della città di Cassandra e la storia della Fanciulla. Sembra infatti che Torre Pali, insieme a parte del territorio di Salve, abbia costituito la zona in cui sorse, per la sua vicinanza al mare, la storica città di Cassandra, nota profetessa mitologica greca. La storia della fanciulla riguarda invece azioni piratesche che si svolsero vicino al porto di Torre Pali e che videro la distruzione di una famiglia e il rapimento di una giovane ragazza, fatta oggetto di brutali angherie. A lei fu dedicata l’Isola della Fanciulla, a pochi metri dalla costa, quindi raggiungibile anche a nuoto, dove si dice che la ragazza fu ritrovata senza vita. La leggenda narra che il Signore abbia ricoperto di sabbia il suo corpo senza vita e incastonandolo in mezzo alla roccia, le stampò il sorriso sulla faccia. Si dice inoltre che durante le giornate di vento sia visibile sull’isola la sagoma di tale fanciulla.

Il territorio di Torre pali è costituito da una distesa di spiaggia, che prosegue dalla limitrofa località di Pescoluse, e da una parte di roccia bassa che inizia subito dopo la torre, caratterizzata da un fondale ricco di alghe, molluschi e ricci. E’ dal 2009 che le acque di Torre Pali si confermano tutti gli anni Bandiera Blu della FEE per la loro limpidezza e trasparenza e costituiscono una rinomata scelta turistica per tutti coloro che vogliono trascorrere le loro vacanze in luoghi immersi nella “pace dei sensi” ma comunque ben serviti.

Torre pali si può definire anche un luogo magico e rigenerante, non a caso è meta ambita da tutti coloro che vogliono godere dei fanghi naturali. Situati principalmente di fronte all'isola della fanciulla, offrono la possibilità di beneficiare di prodotti naturali solo immergendosi in acque basse in cui scavando si trova appunto il fango. Esso deriva naturalmente da rocce carsiche che dissolvendosi vanno a costituire insieme all'acqua e alle alghe marine la poltiglia di fango, da stendere su tutto il corpo.




#759