CASE VACANZA AFFITTI VENDITE STIAMO CERCANDO

Racaleborgo entroterra

cod #146

palazzo antico con giardino Racale

pentalocale - mq 300 - piano terra
CLASSE ENERGETICA:G
NON DISPONIBILE
Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile Immagine Immobile
<
>
PALAZZO ANTICO IN VENDITA
L'immobile nel suo complesso si sviluppa tra piano terra e piano seminterrato con un giardino indipendente (edificatorio, è possibile edificare complessivi 1100 mq) di circa 850 mq. Il piano terra è composto da varie stanze tutte con volte antiche in ottimo stato da adibire ad abitazione. Mentre il piano interrato ha vari vani con volte antiche da adibire a deposito o taverna. Il giardino si sviluppa su un unico livello ed è ricco di vari alberi da frutta.
L'immobile e situato su strada commerciale.
ottimo investimento
Chiedi informazioni

Dotazioni


posto auto no
posti letto base
posti letto max
accesso disabili no
bbq
vasca idromassaggio
piscina
doccia esterna
aria condizionata
zanzariere no
lavatrice
lavastoviglie
asciugatrice
microonde no
asciugacapelli no
tv
internet
animali
recinzione animali
fumare in casa no
biancheria cucina no
biancheria letto no
biancheria bagno no

Distanze


spiaggia attrezzata
spiaggia libera
porto turistico
alimentari
bar
ristorante
farmacia
edicola
chiesa
guardia medica
stazione ferrovie locali
stazione FS
fermata autolinee
aeroporto
S.Maria Di Leuca
Otranto
Gallipoli
Lecce
Informazioni

DalAlPrezzo
07 gennaio 10 febbraio Non Disponibile
10 febbraio 17 febbraio Non Disponibile
17 febbraio 31 marzo Non Disponibile
31 marzo 07 aprile Non Disponibile
07 aprile 21 aprile Non Disponibile
21 aprile 28 aprile Non Disponibile
28 aprile 05 maggio Non Disponibile
05 maggio 26 maggio Non Disponibile
26 maggio 02 giugno Non Disponibile
02 giugno 09 giugno Non Disponibile
09 giugno 16 giugno Non Disponibile
16 giugno 23 giugno Non Disponibile
23 giugno 30 giugno Non Disponibile
30 giugno 07 luglio Non Disponibile
07 luglio 14 luglio Non Disponibile
14 luglio 21 luglio Non Disponibile
21 luglio 28 luglio Non Disponibile
28 luglio 04 agosto Non Disponibile
04 agosto 11 agosto Non Disponibile
11 agosto 18 agosto Non Disponibile
18 agosto 25 agosto Non Disponibile
25 agosto 01 settembre Non Disponibile
01 settembre 08 settembre Non Disponibile
08 settembre 15 settembre Non Disponibile
15 settembre 22 settembre Non Disponibile
22 settembre 29 settembre Non Disponibile
29 settembre 27 ottobre Non Disponibile
27 ottobre 03 novembre Non Disponibile
03 novembre 08 dicembre Non Disponibile
08 dicembre 15 dicembre Non Disponibile
15 dicembre 22 dicembre Non Disponibile
22 dicembre 29 dicembre Non Disponibile
29 dicembre 06 gennaio Non Disponibile


Prenotazioni ed Informazioni






Fornendoci maggiori dettagli possibile sulle vostre necessità ci aiuterete a soddisfare al meglio i vostri desideri.
Sarete ricontattati al più presto.

















Il comune di Racale dista circa 3 km da Torre Suda, questa è una delle marine più belle che si affacciano sullo Ionio. Inoltre, la cittadina è servita dalla s.s. 274 che attraversa la parte occidentale del basso Salento da Gallipoli a Santa Maria di Leuca.
i resti di una specchia (tra le meglio conservate del salento) e del dolmen Ospina nelle immediate campagne circostanti confermano che la zona fu popolata quasi certamante sin dall'età del bronzo. Popolazioni messapiche, greche e romane si succedettero nel corso dei secoli.
Due sono le ipotesi circa l'origine dell'abitato e del nome di Racale. La prima indica che potrebbe avere origine romana, la seconda ipotizza che nel luogo in cui sorge Racale, in epoca greca, si trovasse un sito di culto dedicato all'eroe della mitologia Eracle (Ercole).




#146